Rilasciato ufficialmente il Firmware 5.0 per Sony A9

Era stato annunciato già da diverso tempo e ne avevamo parlato anche noi del fatto che Sony era in procinto di rilasciare un importante Firmware per i modelli top di gamma delle sue mirrorless e finalmente da alcuni giorni è possibili scaricarlo ed installarlo.

Come immaginato, Sony con l’update ha apportato molte novità in merito alla messa a fuoco, alla visualizzazione e alla personalizzazione delle impostazioni e le impostazioni di rete.

In particolare con la Sony A9, il firmware 5.0 permette di avere nuove modalità per seguire il soggetto grazie ad uno specifico algoritmo che ne velocizza l’elaborazione delle informazioni spaziali di colore, del livello di luminosità e distanza. Per velocizzare le operazioni di utilizzo di questa modalità (per esempio per scene che si svolgono velocemente) è possibile assegnare la funzione Tracking On al pulsante personalizzato.

Con Touch Tracking si può invece seguire un soggetto toccando il monitor. Per il momento Tracking e Tracking On sono relativi alle sole fotografie mentre Touch Tracking è attivabile anche sui video (ma non quando è attivo il mirino).

Una delle novità su cui il produttore ha fatto maggiore leva per il firmware 5.0 di Sony A9 il miglioramento della funzione del rilevamento del viso che ora permette di mettere a fuoco gli occhi del soggetto (Eye AF).

L’algoritmo di messa a fuoco automatica del firmware 5.0 su Sony A9 permette una maggiore precisione del piano focale in AF-C e durante lo scatto multiplo così come con una gamma di applicazione estesa. Migliorate le prestazioni anche quando c’è poca luminosità (interni) ed è stata ampliata la disponibilità di valori per l’apertura del diaframma.

Touch Pad Settings permette di spostare la zona della messa a fuoco utilizzando il dito sul monitor in maniera analoga a un touchpad. Questa modalità è pensata quando si sta guardando nel mirino e quindi si può utilizzare un dito per modificare la messa a fuoco.

Ulteriori novità riguardano la possibilità di mostrare solo valori ISO utilizzati di frequente (velocizzando così le operazioni di selezione) e quando si registra un video con ISO su auto il valore viene visualizzato sempre così da evitare probelmatiche di rumore.

Col firmware 5.0 di Sony A9, il riquadro di AF a contrasto passa da 25 a 425 riquadri migliorando la precisione dell’autofocus. Non manca la funzione di di blocco del bilanciamento del bianco automatico per ambienti con illuminazione mista e sono stati aggiunti nuovi rapporti di forma.

Per quanto riguarda invece la visualizzazione, c’è la possibilità di impostare dei “voti” agli scatti da 1 a 5 stelle. La funzione di protezione delle immagini dalla copia è impostabile dalla schermata di riproduzione ed è possibile visualizzare un gruppo di immagini scattate con scatto multiplo.

Per il salvataggio delle immagini e video è possibile fare in modo che si passi direttamente da una scheda all’altra quando una scheda è piena o non più utilizzabile.

Chi volesse, il firmware 5.0 di Sony A9 è disponibile per il download sul sito ufficiale a questo link

Fonte: fotografidigitali.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top