Sul mercato la Zeiss ZX1, full-frame compatta con Android e Lightroom

Da quale giorno iniziano a trovarsi in rete i primi test della Zeiss Zx1, una fotocamera mirrorless Full Frame con ottica fissa che si ispira agli smartphone, dotata di memoria interna, sistema operativo Android e dotata del software Adobe Lightroom.

La Zeiss Zx1, annunciata nel mese di ottobre è a tutti gli effetti una compatta dotata di un con  una risoluzione di 37,4 MP dal design squadrato e un po’ retro su cui è montata un’ottica fissa 35mm f/2, con una memoria interna da 512GB.

La particolarità di questa fotocamera è la presenza del sistema operativo Android, e del software di elaborazione e sviluppo Adobe Lightroom CC che riassume in tre parole il nuovo concetto di fotografia: scatta, edita e pubblica ( è possibile, infatti, sviluppare e modificare le foto già sullo schermo touchscreen posteriore da 1280 x 720 pixel, per poi salvarle direttamente online per la condivisione sul Web).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.