Il lato invisibile della luna, si svela nello scatto realizzato dal satellite cinese Lonjinang-2

Le peculiarità appartenenti alla fotografia giungono livelli inimmaginabili. E’ di poco fa, la notizia relativa ad un importante scoperta che possiamo conoscere soltanto per merito di questa splendida arte.

In cosa consiste questa importante novità? Si tratta dello scatto compiuto dal satellite cinese denominato Longjiang-2 che ha catturato il lato nascosto della luna, compresa la Terra in un’unica immagine. Una ripresa eccezionale dunque, che in una sola immagine afferra i due elementi più importanti dell’universo, in un momento unico, senza precedenti. Infatti, sebbene siano stati già compiuti altri scatti alla luna o alla terra, quello descritto rappresenta una novità in assoluto che fa acquistare un grande valore all’aspetto della conoscenza. Le immagini precedenti, ricevute da Dwingeloo ( Paesi Bassi)  avevano mostrato la luna non nella sua intera figura ma nella sua parzialità. Per tale motivo, lo scatto citato rappresenta a tutti gli effetti una novità considerevole nel panorama digitale. Il lato nascosto della luna afferrato nello scatto è quella più scuro e quindi buio poiché non è illuminato dai raggi del sole. Proprio per tale motivo, la parte indicata è quella che conosciamo di meno in assoluto.

Finora, nessun essere umano è mai riuscito a raggiungere fisicamente il  suo lato nascosto, sebbene le missioni di Apollo abbiano sorvolato la zona, immortalando anche quei momenti in una determinata immagine.

Una scoperta  che rende onore ad un’arte che non è una semplice arte ma qualcosa di più, uno stile di vita sulla quale riflettere e  da ammirare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top