adobe-photoshop-firma

Come creare un pennello firma in Adobe Photoshop

Avete bisogno di creare un watermark (una firma) da apporre sulle vostre foto per divertimento, pubblicità o solo per proteggere il vostro lavoro? Nulla di più facile crearne una, magari facilitandoci il lavoro futuro e creando un “pennello firma” da utilizzare e modificare in ogni occasione.

Per prima cosa apriamo Adobe Photoshop e dal Menu File cliccheremo nuovo, impostando la larghezza a 1200 pixel, altezza 300, risoluzione 300 pixel per pollice con sfondo trasparente e metodo di lavoro RGB 8 bit.

Una volta creata l’area di lavoro, possiamo divertirci a scrivere il nostro nome o inserire un simbolo insomma qualsiasi cosa che ci possa dare il segno di appartenenza. E’ importante che si utilizzi con il comando testo il colore nero e per le immagini o i disegni usare o lo strumento linea/forma.

Una volta trovata la giusta firma per le nostre foto, possiamo procedere a salvare il nostro lavoro, procedendo dal Menù e cliccando in Modifica alla voce “definisci pennello predefinito”; a quel punto daremo un nome firma e chiuderemo il programma. Quando apriremo la foto su cui apporre la firma, nel comando pennello, in fondo (sarà esattamente l’ultimo nominato come in precedenza) troveremo quanto realizzato in precedenza e, come tutti i pennelli presenti in Adobe Photoshop, si potrà aumentare o ridurre la dimensione, renderlo trasparente o più marcato o ancora dargli ogni volta un colore diverso per adattarlo alla nostra foto.

Un consiglio è quello di aprire sempre un nuovo livello.

Se avete consigli o necessitate di altre informazioni, non esitate a chiedercele commentando questo articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top