“Italia Project” incanto e memoria di un’Italia nascosta ma indelebile

L’Italia e le sue bellezze. Scorci, profumi, ricordi di angoli della città protagonisti delle nostre memorie, e della nostra fantasia. Tutto questo e molto altro sarà il fulcro dell’Italia Project, un progetto collettivo che mira a valorizzare le peculiarità del nostro Paese, attraverso la celebrazione dei suoi piccoli e grandi dettagli, paesaggistici ed emozionali. Un percorso che invita tutti a partecipare con i loro scatti e precisare il motivo dell’adesione, come riportato sul sito dell’autrice.

Il progetto ideato e portato avanti da Irene Ferri ha dunque lo scopo di promuovere gli aspetti positivi della nostra Nazione, spesso svalutata e disprezzata nei suoi innumerevoli difetti che offuscano però i suoi altrettanto incalcolabili pregi. L ‘autrice infatti è la protagonista delle diverse sfaccettature nelle quali viene vista, la sua patria, da stranieri e non, poiché ha sperimentato un periodo di vita all’estero.  Qui, difatti ha avuto modo di ripensare a tutte le positività celate del nostro paese, concretizzando le sue constatazioni in quello che diventerà l’archivio fotografico della bellezza. Una raccolta di storie, frammenti di vita,  affidate alle sue mani d’artista che fotograferanno ciò che sarà richiesto dai partecipanti.

L’invito è opportunamente esteso anche agli italiani che vivono all’estero e ogni concorrente potrà dare libero sfogo all’immaginazione, al ricordo  e all’emozione. Perché l’Italia non è solo un ammasso di aspetti negativi, quali la mancanza di un lavoro stabile, il problema dei  rifiuti e altri annessi ma anche un collage di arte, storia e sentimento.

Per partecipare occorre semplicemente compilare il form contenuto nel seguente link: https://www.ireneferri.com/it/progetto-italia/  , rispondendo alla domanda “Cosa ti lega all’Italia? Un posto, una persona, un ricordo?” 

Irene ha lanciato la sua proposta, non resta che farla decollare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top