Apple iPhone 11 con le nuove fotocamere da 10 MP e 14 MP

Secondo quanto riportato dai molti rumors sul web, Apple starebbe già lavorando al suo nuovo smartphone l’iPhone 11 (iPhone X 2019), con particolare attenzione all’implementazione di fotocamere più performanti, in linea con la concorrenza che sforna dispositivi sempre più rivolti agli appassionati di questo mondo.

In particolare il nuovo device della casa di Cupertino, che potrebbe uscire sul mercato in autunno, sarebbe dotato di una fotocamera frontale TrueDepth ( il sistema attraverso il quale diversi sensori acquisiscono e analizzano i movimenti dei muscoli facciali per animare emoji, Animoji ecc) da 10MP anzichè i 7MP di cui sono attualmente dotati iPhone XS e iPhone XR.

L’iPhone 11 introdurrebbe anche una tripla lente da 14MP per la fotocamera posteriore (attualmente i due apparati di Apple utilizzano una doppia fotocamera da 12MP con una risoluzione di 4608×2592 pixel con la possibilità di registrare video in 4K alla risoluzione di 3840×2160 pixel), che permetterebbe di ottenere risultati davvero molto interessanti per uno smartphone, simili quasi a quelli di una compatta di lusso.

Attualmente secondo recenti confronti effettuati da esperti del settore, sarebbe il Samsung Galaxy S9+ ad avere la miglior fotocamera sul mercato (12 Megapixel con apertura del diaframma da f2.4 che arriva a f1.5, un secondo sensore sempre da 12 Megapixel per uno zoom ottico 2x e la possibilità di registrazione in 4K con la funzione super Slow Motion).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.